20.1 C
Vienna
Di più

    Blogging, Arte e Terapia

    Blogging, Arte e Terapia

    In realtà e del resto sono sempre stato l'Blogger che sono adesso, i fili narrativi che creo qui nel libero pensiero, nell'amore, nella recitazione sono modelli e reti che risalgono a 40 anni fa, sono più che semplici associazioni e ricordi, storie o Immaginazione.

    Il tentativo di trasportare tutto questo nel convenzionale, nel business dei libri e delle stronzate, nella trance delle formiche e delle api, si accende sempre nella mia mente, ma qualcosa in me blocca e rifiuta di collaborare in modo affidabile.

    Autenticità naturale

    , per una innegabile testardaggine.

    Ma mi piace l'attrito che si è creato di recente tra progetti come Hatmacherei, Testdrive Unlimited o Graz am Meer e, ultimo ma non meno importante, qui, in questa espressione, questa affermazione di identità, questo piccolo io colorato di tutte le terre parallele.

    Penso che sia più che accettabile ciò che deriva da questo effetto collaterale e dalla costante lotta interna ed esterna.

    E per me, dopo ancora più giorni di 1TP7, anche per i libri che si scrivono da soli, la volontà di trovare riconoscimento letterario non è più sufficiente a soddisfare questo bisogno di bloggare, scrivere, progettare, rendere giustizia.

    Sento che l'attuale mancanza di esperienza di Urban Monk è un ostacolo, ma emergono molte cose che altrimenti sarebbero andate perse, troppo pallide per il gruppo. È uno spettacolo lungo, quasi senza pubblico, una prova teatrale improvvisata, mi ripeto, ma sempre diversa.

    Blogging mi permette di respirare più profondamente di qualsiasi altra forma di arte verbale, ovviamente vedo che non ci sono quasi concorrenti a questo livello, ballo su Internet dal 1996/98, è come se ad un certo punto mi avessero catturato da un treno di conformità che corre dietro di me e, infine, su di me e sulla commercializzazione, fottuto dai link di affiliazione e lasciato indietro, disseminato di nicchie di annunci Google perfezionate, con me domande sulla qualità, istinto di sopravvivenza e significato.

    Come ai bei tempi di eBay, prima che tutto venisse castrato, distrutto e conquistato dalla gente avida e viscida, dagli untori di gomito di grande successo. Finché alla fine le aste private si trasformarono quasi in un affare drammatico e in perdita, e la gente dovette rifugiarsi in un'originalità che fu subito conquistata dalla carovana dell'avidità.

    Ero sempre attivo e innamorato prima che arrivasse la folla. I nomadi digitali, ad esempio, sono solo una copia di ciò che potrebbero essere, ma si accontentano del processo umiliante di prelevare quanto più denaro possibile dalle tasche degli altri nel modo più semplice possibile, mentre appaiono privilegiati e più intelligenti, di mentalità ristretta nel contesto Uniformità Apple del corso standard di lookyoga, penso che anche qui il romanticismo di ciò che poche persone autentiche hanno osato sognare sia morto.

    E per parafrasare il punto sempre applicabile di Leary:

    Se qualcuno è un pazzo prima di partire per un viaggio, tornerà pazzo.

    Mantenere ciò che è individuale e umano ed essere comunque in grado di realizzare i propri obiettivi e desideri diventa sempre più difficile giorno dopo giorno, anno dopo anno, anche se la corrispondente rete di autoottimizzazione di coach e relatori cerca di convincerci del contrario.

    La nave dei folli

    naviga nella sua titanica inquietudine tra crisi nascoste, dal Corona al clima, alle migrazioni, al nazionalismo, al falso, alla follia consumistica, oh, ci sfuggirebbe di mano nominare ogni singola verità repressa.

    E nella nostra vita privata facciamo la stessa cosa, siamo cresciuti in un mantello di silenzio e, come docili studenti del vecchio intrinsecamente tossico, siamo andati oltre e li abbiamo perfezionati in modo moderno e dinamico.

    Ciò che la prima generazione ha commesso in pace e prosperità, evitando i conflitti e nella sua indifferenza edonistica, è indicibile e costituisce un senso di colpa più grande di quanto si possa comprendere e sopportare.

    La domanda cruciale potrebbe essere: cosa otterrà la seconda generazione? La mia generazione.

    Insinuarsi furtivamente nell'interfaccia tra branchi sociologici ti rende stanco, gentile e frustrato.

    In questa nebbiosa perdita di valori, come creatore, come creatore di testi, con alter ego come BunnyGod o anche personalità più importanti, sono in procinto di recuperare molti aspetti della mia scrittura e invenzione dalle difficoltà, dai compromessi o dalle difficoltà, Sento che il tempo comincia a maturare, qualcosa di positivo si muove, purtroppo troppo spesso trascurato. I guardiani dei nostri pensieri, sentimenti, sogni e speranze non sono mai lontani.

    L'indipendenza è una chiave eppure ogni giorno cerco sempre di più di entrare in contatto con il cosiddetto sistema, nessuna contraddizione, nemmeno coercizione, più senso di missione, non voglio arrivare fino a quanto alcune ONG sono in corso da molto tempo, anche se l’Austria ha il coraggio di fare esperimenti entusiasmanti, ad esempio, non credo che ci sia un altro ministro dell’ambiente al mondo che abbia precedentemente diretto una ONG.

    Ma torniamo al punto di partenza, l'Bloggen, questo Blog, gli ulteriori progetti qui presentati, la necessità di continuare altrove, magari meno convenzionale e più originale, più selvaggio, più folle. O più convenzionale, più gentile, radicato. Non essere mai schiavo dei tuoi obiettivi.

    In altre lettere ancora, una parola così moderna, sorridente, newsy, più ricerca che opinione, anche se in genere cerco di avere sempre i fatti nella manica. Arte scientifica.

    Mi piace essere qui come me stesso, concentrato su me stesso, ed è più che il momento di avventurarmi fuori dalla caverna, ma ci sono anche molti impulsi che vogliono osare qualcos'altro, magari Serious Sex e/o True Porn, o iniziare prima con Change Now di quanto si pensasse.

    Anche Milkyway Today come progetto di gossip mi infastidisce. O forse il dio coniglio, ma questa è un'altra storia.

    Nonostante la mia esagerazione, qualcosa di importante mi distingue da molti populisti ed estremisti. Non è la scelta delle parole, è che hanno avuto abbastanza tempo per maturare. E come autore satirico, mannfrau è un po' più birichino.

    Non tutta la rabbia è uguale. Se chiami qualcuno bugiardo, scrivi in anticipo alcune centinaia di bugie nel caso in cui si opponga.

    Sii creativo nel tuo attacco, il suo allenatore gli ha insegnato la difesa a buon mercato al seminario, ora saltella attraverso i boschi e balbetta granite alla banana perché è Vogue, lol, l'allenatore, non la bambola parlante.

    Devi incontrarlo sul suo stesso territorio e confonderlo; gli è stato insegnato a non deviare mai dalla formulazione. Anche i suoi sentimenti e le sue storie sono solo copioni senza vita.

    Guarda la giovane ÖVP (o CDU ecc.) e comprendi la loro mancanza e mancanza di concentrazione. Per i giovani, questa forma di populismo nazionalista reazionario e assetato di denaro mescolato con radici cristiane è molto più spaventoso e inappropriato di una macchia di sperma sui pantaloni del presidente americano.

    In tutto il mondo, le giovani generazioni si sforzano di rivendicare un futuro che sia loro, non conquistato dal vecchio pensiero conservatore, e stanno morendo per questo. E i nostri Punch e Judy si lasciano risucchiare da evangelisti e oligarchi. Oppure succhiateli con l'adorante Hach.

    È difficile dire per quanto tempo questi robot si esercitano davanti allo specchio, ma devi trovare l'interruzione, i punti deboli sono estremamente utili, la buona notizia è: i compagni di Cardboard hanno molto.

    Duckmaus Times Ole

    Come Blogger eticamente orientato, non posso sfuggire a tutto questo ed è un muro di gomma globale di falso e semplice su cui spesso rimbalzi inaspettatamente, non finisce a nessun livello, sono tutt'altro che ingenuo, io' Sono talvolta pragmatico quasi ultraterreno e non ho tutto subordinato ad una moralità o ad una saggezza riconosciuta, vengo dal Thelemitico

    Niente è vero, tutto è permesso

    Ma alle cose disgustose si arriva sempre più velocemente e in modi sempre più diversi. Questo non è un problema di destra o di sinistra, è un problema interpersonale, spazia dagli appuntamenti alla vendita di pubblicità.

    In questo resoconto, che è indipendente da clienti, lettori e altre aspettative e quindi consente alla diversità di agire liberamente, vedo Bloggen come arte, come una delle forme di scrittura più elevate, ovviamente da tempo ampliata anche alle immagini, ma i social media sono ed è descritto altrove.

    Blogging è arcaico

    , è la nostra personale pittura rupestre, il nostro messaggio, scolpito nei tronchi degli edifici, a volte lo usiamo per delimitare le aree, ci scarabocchiamo addosso come un diario e ci esponiamo senza deviazioni, più lo celebro, più fastidioso è il suo disprezzo quando guardi il panorama dell'aspirante élite dell'arte e dei media che è stato modificato a morte. Se visto, non c'è da meravigliarsi, la vivacità cruda e non filtrata che disturba. Distrae dal brunch con champagne.

    Moria è ovunque. Amazon ti protegge dal notarlo. Blog aziendali di adolescenti poco convinti, netiquette, disonesti quanto l'etichetta, ovviamente la cultura del rapporto reciproco è importante, ma lasciamo la chiesa del villaggio.

    Se da un lato la vigliaccheria personale di mantenere le proprie dichiarazioni non contribuisce al fiasco di falsità e stronzate, bullismo e stalking per motivi di pseudo-protezione dei dati, e dall'altro lato questo viene sempre proiettato sull'altro, porta ad un discorso che non renderebbe giustizia a nessun asilo.

    Torniamo a Twitter, la nostra stanza di scansione linguistica preferita che ovviamente riduce anche al minimo la capacità di pensare.

    Ma, come ricercatore, basta passare una giornata in un live streaming Covid del nobilitatissimo Standard Forum e guardare i commenti consentiti, ad esempio filtrandoli per sessismo, poi scoprirai cosa intendevo per disgustoso.

    Soprattutto negli ultimi due decenni, abbiamo fatto dell’altro qualcosa che dovrebbe essere affrontato con risolutezza e senza il consueto mezzo silenzio.

    Questo è uno dei motivi per cui sto procedendo con cautela:

    Perché non voglio accontentarmi di finire nella bolla di adulazione che tutti amiamo così tanto. So che sono molto, molto bravo, che a volte sono per passione e che è necessario controllarmi giorno e notte, rivedere i termini editoriali.

    Ma non voglio ripetere ciò che critico nei confronti degli altri, sia nell'Bloggen, nel giornalismo, nel social media marketing o nel coaching.

    Questo mi rende più lento e un po’ più difficile da comprendere. Bloggen mescolato con pensieri quantistici al rallentatore al microscopio. Essere completamente te stesso senza essere te stesso, perché ti rendi conto che tutto è solo un'illusione surreale e un modello di vergogna che osa seguire i fili del sistema monetario, che troppo pochi sono disposti a considerare come essere umano, un sistema più profondo e più profondo. modo gioioso di vivere senza alcun mandato sociale.

    Essere un modello era un'intenzione per me finché non ho capito che questo non aveva più alcun effetto, in un mondo di sovraccarico e staccato infinito. Ciò che resta è creare un'isola che rimanga scopribile, come qualcosa che è lì quando ne hai bisogno o vuoi sentirlo.

    In questo senso, scrivere per me è anche una terapia, perché la solitudine o la delusione mi hanno portato a sprofondare nell’introversione molto più di quanto avevo inizialmente previsto.

    Stando in una lontana stazione ferroviaria dove passa un treno solo ogni poche settimane nella direzione in cui sogno. Ascoltare con stupore e talvolta divertimento il traffico di merci e passeggeri nel mezzo.

    La mia più grande risorsa è la fiducia degli altri come me. Come i disgustosi si trovano ovunque, anche quelli autentici e amorevoli nella loro maggioranza silenziosa purtroppo sono troppo spesso a bordo della nave che affonda, salgono su altri treni, spinti o sedotti, ma se spieghi loro perché fai quello lo fai, ti aiutano a venire con te o a farsi coinvolgere in altri modi.

    Con la mia scrittura, i miei Blog e le opere (d'arte), voglio creare pitture rupestri, arte mondiale, comunità piccole e in seguito probabilmente più grandi. Sono distante e tuttavia pieno di desiderio di stare insieme.

    Scrivere nella forma qui scelta è altamente raccomandato anche a te stesso, è curativo e svelante, ti svegli un po' più libero e più vivo dopo ogni trance. È anche una parte importante di quello che cerco di fare con la magia moderna, la scrittura, il linguaggio, questi sono strumenti di guida, anche se veniamo dalle immagini e stiamo per ricadere in esse, la combinazione delle due è il fattore decisivo , così come ho iniziato come scrittore, attualmente è meglio mantenerlo come Blogger e giornalista, ma come ho sempre detto, mi sto spingendo verso la creazione del mondo nel senso di un buon gioco di ruolo di fantascienza.

    Non è un caso che si stiano facendo i primi tentativi con la realtà virtuale e la psicoterapia. In questo senso la PNL ha messo in luce anche possibilità molto positive, quanto poco se ne faccia è un altro discorso.

    Stasera un sogno spaventoso e raro, mia figlia che salta o cade dal davanzale di una finestra di un grattacielo, mi fa sentire come se le mie paure fossero state represse a causa della pandemia nello stesso modo in cui l'umanità sta celebrando amorevolmente la sua caduta.

    Se uno dei tuoi figli soffre di depressione o è bipolare o qualsiasi altra etichetta limiti la neurodiversità a concetti antiquati, allora improvvisamente capirai meglio perché e cosa hai potuto sperimentare finora nel piano generale della tua vita e perché sei stato attratto per decenni dalle sostanze psichedeliche e da altre forme terapeutiche ben strutturate per promuoverle, forzarle, forse anche aiutarle a definirle in un nuovo sviluppo basato sul forte Basico di Grof.

    Ecco perché il guaritore e lo sciamano che è in te si siede sempre al tavolo rotondo interiore, e così gira in cerchio, ma forse puoi anche capire che c'è molto cielo là fuori, molto spazio per fluttuare, forse ogni la diagnosi di carattere psicologico è proprio quello specchio di ciò che non vogliamo ammettere a noi stessi. E perché gli psichiatri hanno tassi di suicidio più alti rispetto ai loro pazienti?

    Io stesso sto finendo, o a seconda del punto di vista, barcollando in un periodo un po' ristretto. Vicino all'estate La primavera del 2021 è un freddo simile al primo anno di Covid, ma finché ci sono abbastanza fazzoletti va bene. E intanto vaccinazione e libertà sono dietro l’angolo, tutto è tanto timido quanto preoccupante egocentrico, pensate all’India prima di fare festa.

    Il negozio di alimenti naturali e il servizio colazione consegnato, in un'odissea inaspettata attraverso gli studi medici a Graz, ho bisogno di una nuova stampante, forse un mini forno, alla fine ho passato la seconda metà della pandemia cercando di mantenere il mio solito livello nonostante tutto meno il bellezza del pianeta. È stato solo negli ultimi chilometri che sono rimasto letteralmente senza fiato.

    La base da sola, senza nomadi e appuntamenti, non è così sexy, sorrise.

    Ad un certo punto i ricordi del contatto si esauriscono, di come la stessa paura delle persone disgustose ci protegga dal rinunciare ai pignoli, ogni forma di incarico di lavoro o transazione commerciale, in realtà ogni interazione per me ha un bonus sul divario di genere nella direzione opposta per una buona ragione, la visione critica è semplicemente distribuita in modo equo e uniforme.

    Io sono Pan ma faccio le fusa solo nella femmina, si tratta solo di qualche malinteso perchè spesso scelta dal sbagliato.

    Quindi continuerò a raccogliere, una sillaba midas sul cammino di tutti i Bukowski. Troppo amore per la vicinanza per scomparire seriamente nel dark web.

    D’altronde la proprietà della distanza naturale, utile in caso di pandemie, è già stata suggerita per i portieri delle squadre di calcio. Thomas Bernhard è mio amico da quando avevo dieci anni.

    L’istinto di mettere in discussione lo stato delle cose è la punizione più dura, è un processo kafkiano senza fine, e diventa sempre più chiaro quanto abbiano ragione coloro che insistono su uno sviluppo completamente nuovo, su un rilancio globale della civiltà, attualmente vengono ricostruiti e riorganizzati. dovrebbe essere rovesciato e sezionato, ma è così che l'umanità sbagliata continua finché non è davvero troppo tardi.

    Questo spiega le forme, gli spigoli, gli angoli e le fessure di questa crociera di un giorno dello stoico pesce combattente che rischio sempre più di diventare. E poi mi vengono in mente cose che voglio condividere con tutti, urlando di felicità.

    La maggior parte delle volte mi trovo a confrontarmi con il bisogno di comunicare, con un certo senso di missione che ogni buon nuovo innovatore dovrebbe avere, con una certa timidezza perché è di moda. Al giorno d'oggi non è più necessario fare il capo, se uno Zuckerberg può raggiungere l'importanza, chiunque può farlo.

    Le tre parole del titolo sono onnipresenti in questo progetto, in questo sito web, in tutti i miei Blog o canali, non posso fare a meno di ammettere che sto affondando i denti, non voglio vivere nelle tue restrizioni, non Non voglio ottenere una licenza commerciale castrata per essere ciò che mi permette. Preferisco essere ciò che mi permetto di essere. Senza camera e miseria. Preferibilmente vicino allo stabilimento ma non in vendita.

    Cerco solo di consentire a me stesso e agli altri di vivere e amare in modo un po' più vivace, non posso farlo in un mondo ideale, non voglio che nessuno sia felice a spese di così tanti che stanno marcendo nella sofferenza in questo momento. preciso momento. Bambini, animali domestici, persone che pensavano che ci fosse giustizia. Uno per l'altro.

    Di' addio se questo ti mette a disagio, oppure vieni con me e rompi le finestre oscurate, lascia che il serbatoio scintilli, interrompa il funerale dei mafiosi, il tuo e il mio futuro è nella bara. Naturalmente questa è solo una metafora se non ne puoi più.

    Per Fridays for Future e per

    Fine settimana, Mondays for Future e Martedì e così via.

    Questa è forse la morale della storia, che è ciò a cui si riduce tutto il coaching ribelle, anti-sistematico, deprogrammante e stravagante, che facendo affidamento troppo e troppo spesso su ciò che ci separa, dimentichiamo di rispettare universalmente e interattivamente e sviluppare il massimo comune multiplo.

    Dai un'occhiata agli altri nostri contenuti

    IA, Magia, Futuro

    Nessuno si preoccupa

    IA, Magia, Futuro

    Nessuno si preoccupa

    Minimalismo

    Supportami

    IA, Magia, Futuro

    Nessuno si preoccupa

    Minimalismo

    Supportami

    Dai un'occhiata agli altri tag:

    Articoli più popolari