27 C
New York
Di più

    Sogni africani

    Pubblicato:

    sono la prima trovata che mi addolcisce la giornata, forse reagisco particolarmente a loro perché i ricordi dei sogni sono stati una delle mie insolite mancanze per diversi anni, e questo da parte di qualcuno la cui giovinezza è stata determinata dal fattore sogno, dalla sua esplorazione e dal suo valore da essere ripreso.

    Oltre Freud

    , mano nella mano con Jung e chi altro, quanto il significato fosse indebolito e sia visto scientificamente e psicologicamente per molto tempo è un esempio dell'ignoranza dell'establishment, riluttante all'incapacità di cambiamento, dell'innovazione come minaccia, e fino ad oggi manca una ricerca intelligente e interdisciplinare sul sogno lucido.

    Perché il mio sia ridotto, ovviamente solo in memoria, non dovrebbe sorprendere, visto lo stile di vita multimediale su un'isola di monitor, sono in un sogno costante, il mio nido di cuculo personale non ha quasi più bisogno di prese in giro inconsce. si vorrebbe credere, ma al contrario, il lampo di vero e profondo appagamento di sé è sempre la cosa più bella di tutte, questa strana dolcezza, lo staccato appassionato di energia, che altrimenti sembra gocciolare e inondare.

    Senza forzature e quasi senza invito, perché c'è abbastanza da fare anche senza il contenuto del sogno, è particolarmente sexy avvicinarsi al significato o al non senso creativo, equivalente a un test psicologico percettivo, un elefante che sembra essere visto da più lati e tangibile.

    Sogno di essere in Africa

    , una periferia di Nairobi o una città simile, ho preso contatti lì per costruire un progetto, un'azienda, che si occupi di una nuova forma di calcio.

    Dovrebbe creare una tendenza, e io andrò nei bassifondi delle città africane per utilizzare i giovani talenti per creare una sorta di squash di calcio in un piccolo spazio con elementi di futsal e calcio indoor europeo vecchio stile, che inizia a diventare più veloce e più velocemente man mano che il gioco procede, la palla può ridursi e moltiplicarsi man mano che i giocatori diventano meno, un calcio dinamico, molto orientato all'e-gaming.

    Nel sogno tutto accade ogni giorno e discuto con il mio contatto lì come portare avanti il progetto, visito un insediamento dove si potrebbe allestire un box da calcio, osservo alcuni giovani nella vita di tutti i giorni, sono anche in una relazione con una donna, ecc. È come deve essere, è un viaggio di lavoro molto piacevole, rilassato ma orientato agli obiettivi.

    Anche se il ricordo dettagliato va oltre poche case e l'atmosfera di una città africana

    manca, lo start-up creativo e il feeling aziendale al risveglio compensano molto. Al di là delle Alpi, i ricordi dei sogni hanno sempre rallegrato il mio umore. Lo stress nasceva nelle fasi in cui l'essere bello, aperto, creativo veniva trascurato a causa di tutto il lavoro.  

    Culture da sogno come gli Aborigeni o i Dogon potrebbero essere un fattore di gestione e una capacità del futuro.

    Un tavolo di lavoro da sogno condiviso tra aziende, penso che la portata della grandezza supererebbe qualsiasi cosa esistita prima, purché venga mantenuta la volontarietà. Come la consapevolezza, il dreamworking potrebbe essere un meraviglioso cavallo di Troia per trasformare il capitalismo dall’interno.

    Durante le mie ricerche sugli eventi degli ultimi 10 o 20 anni ho scoperto con rammarico che solo di recente c'è stato un po' di slancio nella ricerca sui sogni e sul sonno, ma non ci sono quasi progetti positivi e socialmente rilevanti su questo argomento. Qualcosa di molto sorprendente se si considera il potenziale. E un grande divario nel mercato, in tutto il mondo.

    Articoli correlati

    Un nuovo inizio

    Attuale

    Articoli recenti