25.2 C
New York
Di più

    Un nuovo inizio

    Pubblicato:

    Tutto questo non mi basta, voglio il grande successo, voglio incantare avanti e indietro, accoppiarmi con una letteratura forte, veloce, diversificata al di là dei generi nonostante un mercato dubbio, nonostante Okay non sia affatto pronta a sanguinare fino alla morte nell'autopubblicazione, penso solo a me stesso di valutare saggiamente il lettore. Voglio

    Creare un mondo, un'intera dimensione

    sentire l'ebbrezza sfrenata mentre si dipana dalla tasca in cui ci gioco fin dall'asilo. Dal narratore per il compagno di strada assegnato al carnevale del poeta del fango.

    Emergo dai molti sé interiori, angeli custodi, amici dall'altra parte, Charlie e ombre pure, sventrato, pesantemente troia, seguire le regole non è il mio genere.

    Non voglio affogare nel conformismo, il mio pubblico è rozzo, coraggioso e rozzo, porta bar del progressive, cabaret della rivoluzione.

    Non intrattengo, taglio sentieri, lascio congelare corpo, mente e anima.

    Io sono i miei personaggi, sono la figura leggendaria, ma sono anche solo l'ennesimo anarchico da caffè, un'esistenza da garage.  

    Un po' occultista. Qualunque cosa possa essere al giorno d'oggi, perché gran parte di essa non è né sensata, utile, reale né appropriata. Ma ciò che puoi fare con esso quando lo liberi dalla follia gonfia, come da qualsiasi altra religione o spiritualità, è affascinante e riconduce alla creazione e al design.  

    Tanto espansiva quanto travolgente, una seconda metà della vita, spinta dalla prima, tutto unito nella fantasia.

    Come Pratchett, che ho imparato ad amare molto presto, quando ancora faceva la sua magia senza essere riconosciuto e mi ha colpito con l'ottarino, che anche i maghi includevano nel loro repertorio, come Pratchett è riuscito a portare quasi tutti gli argomenti nel suo Discworld, giusto fino agli aspetti scientifici un capolavoro strappalacrime di complessità ed erudizione.

    Voglio andare là.

    E il modo in cui ritrova la strada per tornare sulla terra chiamata Mondo Rotondo mi fa venire la pelle d'oca. Quindi mi siedo accanto a tutto il resto e progetto un mondo moderno, magico (futuro).

    E non intendo preoccuparmi delle restrizioni ordinarie e medie, ovviamente deve essere un megaverso. Dalla sua progettazione alla sua fine.

    Non ci sono quasi altri modelli altrettanto potenti, forse Tolkien o Martin. I due moltiplicati per Gibson e Dante.

    Via a

    Incrocio stradale

    basato su un'affascinante idea Marvel dimenticata da tempo, una dimensione intermedia che collega tutte le dimensioni e gli universi. E tutto questo non è solo collegato nell'immaginario, le realtà sono diventate piaceri di consumo intercambiabili, ma tanti gusti di gelato non sono una brutta cosa, affina il tuo gusto, allenati a nuove nozze dell'essere.

    Voglio portare una certa leggerezza in questa pesantezza, nella profondità e complessità che attende i lettori o gli spettatori o gli ascoltatori o i giocatori, idealmente tutto questo e ancor di più, i viaggiatori. Come caricaturista cornuto della propria banalità, ma anche come combattente per il significato. Lontano dalle camere a bolle effettivamente distorte con le loro gioie semplificate.


    Perché non sono disposto a stare fermo. E tutto è satira e orrore e fantasia e non-realtà, ma anche politica, gestione del cambiamento, mistificazione transumana. Lavoro su questi approcci da molto tempo, ma cosa verrà dopo e cosa significherebbe è nella mia mente da molto tempo. Salto dal limite del piatto, sempre fuori dagli schemi.

    E il modo in cui manteniamo insieme questa surreale ascesa di tutto ciò che è possibile dipende da me. Ad esempio, mi piace il concetto di connessione di Sense 8. O l'idea che ho raccolto da qualche parte secondo cui la reincarnazione è qualcosa che accade nello stesso momento. Ciò significa che siamo esseri che vivono tutte le loro reincarnazioni passate e future allo stesso tempo, al di là del tempo. In questi tempi entusiasmanti, si potrebbe anche concludere che noi, come esseri, stiamo attualmente nascendo dalle IA del futuro. Numeri duri per i filosofi del supermercato Aldi, vero signor Precht!?

    Lascio anche che cose già conosciute cadano nel mio sconosciuto, come i demoni di Goetia o il Necronomicon di Lovecraft, il Paese delle Meraviglie è solo un perfetto punto di partenza. Narnia. Oh, inconscio collettivo, quanto sei il benvenuto per me. Ancora una volta, la Marvel è un bell’esempio di mondo parallelo.

    Uno dei motivi per cui lavorerò in parte con Creative Common o Open Source e il paywall è inteso solo per la sopravvivenza è perché voglio massimizzare la diffusione e la folla per creare un mondo del genere senza permettere che il suo creatore e primo pensatore venga dimenticato, ma mi piacciono i concetti alternativi di marketing e produzione, anche i testi parziali potrebbero essere esternalizzati o riscritti più volte.

    Non c'è mai un limite da tracciare per gli sviluppi positivi, anche i cosiddetti cattivi non rispettano le regole, quindi i buoni dovrebbero ripensare le loro e vivere diversamente.  

    Non possiamo lasciare tutto questo a Zuckerberg, Musk e Altman. Che non sopporta di lavorare da casa come un banale produttore di pretzel bavaresi.

    Nella produzione di contenuti, la creazione di mondi non è diversa, siamo solo all'inizio di cosa significherà condividere, attualmente Boomy sta uccidendo l'idea di produrre canzoni e con cui guadagnare denaro. Voglio dire, ci stiamo muovendo verso una superintelligenza umana collettiva, alla quale rimaniamo connessi come esseri individuali, se lo vogliamo.

    Forse il caricamento non è poi così irreale, dopo tutto, cosa dovresti fare se ti fosse permesso di fare tutto ciò che vuoi fare che potrebbe essere esplorato fisicamente per 150 anni. Parla un centinaio di lingue e porta nel libro delle abilità circa ottomila abilità. Noia immortale.

    Qui indico principalmente me stesso: ogni testo che viene modificato abbastanza spesso è un ologramma; Blog in Blogs in Blogs in Blogs. Libri nei libri, film nei film nei film. Il bagliore di Escher.

    Questo è quello che voglio. Una bottiglia di birra dopo, un Midwest Trail, una storia infinita gratuita e felice:

    Il clown della rottura è solitamente l'autore del reato.

    uomo in maglione a righe grigie e nere con segnaletica

    Articoli correlati

    Articoli recenti